AnyRidge System

Design Innovativo

Key Features

L'impianto AnyRidge e la relativa componentistica protesica sono stati progettati con grande attenzione ai dettagli seguendo principi di innovazione che rende

questo sistema implantare l'attuale gold standard che tutte le aziende concorrenti tentano di imitare.

Design Conico

Il profilo conico garantisce una grande facilità di inserzione unita ad un'eccellente stabilità primaria. La dimensione apicale ridotta permette l'inserimento della fixture anche in creste sottili.

Knife Thread

Le spire sono state progettate in modo da offrire una valida azione autofilettante ed al contempo una progressione atraumatica nel tessuto osseo, grazie al profilo arrotondato del margine di taglio.

Il passo ampio tra le spire e la superficie aumentata permettono di raggiungere immediatamente alti valori di ISQ ed al contempo ampi spazi biologici per la neoformazione di tessuto osseo perimplantare.

Platform Switching

Il collo dell'impianto si restringe rispetto al volume delle spire del corpo per preservare maggiore quantità di osso crestale.

In questo modo si raggiunge un'eccellente stabilità ossea marginale nel tempo ed una ottimale salute dell'ampiezza biologica tra fixture ed abutment.

Tutto ciò si traduce nella possibilità di inserire fixture implantari di diametro maggiore anche in creste più sottili.

Profilo di Emergenza S-Line 

il Design del profilo di emergenza del moncone rispetta la delicata anatomia transmucosa, in modo da raggiungere una perfetta salute gengivale ed un'incredibile estetica dei tessuti gengivali. 

Piattaforma Protesica Universale

A prescindere dal diametro del corpo implantare il collo ed il piatto di connessione presentano sempre la stessa misura e ciò permette di utilizzare un'unica piattaforma di connessione protesica.

Ciò agevola il protesista e aumenta la versatilità dell'impianto, riducendo i margini di errore nella scelta della componentistica.

Componentistica Protesica Versatile

La scelta delle possibili connessioni protesiche è molto ampia e soddisfa tutte le esigenze dei più esigenti protesisti.

I monconi si connettono alla fixture grazie ad un repere esagonale ed ad un accoppiamento meccanico  conico di 5 gradi, grazie al quale si scongiurano svitamenti accidentali nel corso della vita dell'impianto.

Product added to wishlist
Product added to compare.

Accetto i cookies